Il piccione polacco negro

Il piccione polacco negro

Origine:

È stato allevato nella seconda metà del XIX secolo, dagli allevatori di Kujawy, Lodz, Varsavia e città circostanti come Sochaczew, Żyrardów e Grodzisk Mazowiecki, e oggigiorno sono i luoghi più comuni in questi luoghi.

Impressione generale:

Tutte le parti del corpo sono il più lunghe possibile, creando una specie di piccione volante, snello, alto, busto obliquo ma postura eretta. Fa un'ottima impressione con un bellissimo occhio luminoso e un colore interessante – grigio-marrone con una saturazione da oliva a quasi nero.

Modello: caratteristiche del razzismo.

Capo: Limitato, lungo, portato quasi orizzontalmente, di profilo, il becco e la testa formano una linea ininterrotta leggermente convessa. Profilo posteriore della testa, dolcemente arrotondato si unisce alla scollatura, Vista dall'alto, la volta della testa, insieme al becco, forma un cuneo allungato che si allarga, senza pieghe laterali e senza concavità nel punto in cui il becco incontra la fronte, la parte posteriore del cuneo della testa è arrotondata.
Occhi: Impostare in alto, nella parte posteriore del cranio, iris bianco puro, piccola pupilla.
birra: Morbido, grigio scuro con una sfumatura oliva.
Becco: Lungo, moderatamente magro, colore nero, cera piccola, ben aderente, non distorcere la linea del profilo della testa.
Collo: Lungo e sottile, allargandosi verso il basso e fondendosi armoniosamente con il seno e le spalle, il più profondo possibile sotto il becco.
Seno: Moderatamente stretto, arrotondato, non sporgente in avanti.
Indietro: Moderatamente stretto, leggermente arrotondato, obliquamente inclinato.
Ali: Ben compatto, vicino al busto, appoggiato sulla coda, non intersecare, raggiungi il centro del nastro sulla coda.
Coda: Compatto, semplice, mantenuto obliquamente con la linea di cresta.
Le gambe: Cosce visibili, completamente alto, corporatura piccola, leggermente piegate all'indietro sulle ginocchia, salti e dita non sviluppate, artigli chiari.
Piume: Adiacente.

 

Tipi di colori:

bianco + marrone-grigio-nero.

Colore e disegno:

Testa marrone – nero con una leggera lucentezza metallica, collo dello stesso colore, ma con una forte lucentezza metallica, scintillante di colori – verde, viola e marrone, le spalle, la schiena e il petto sono di colore scuro – grigio con una sfumatura marrone, coda più scura del dorso, terminando con un nastro quasi nero, il fondo della timoneria dovrebbe avere un rivestimento marrone distinto, tutte le piume alla base dovrebbero essere marroni. Nelle femmine, la tonalità marrone è più forte che nei maschi. Disegno a colori “affascinante”, addome, cosce, le ali e la groppa sono bianche.

Grandi errori:

La testa è corta, al gruppo, largo, con la fronte alta, grandi bordi o concavità, chiaramente abbassato. Grasso, becco corto o brillante, cimurro troppo sviluppato. Un occhio con l'iride rotta, o con tante vene sanguinanti. Sopracciglio stretto, luminoso, colore arancione o rosso. Collo corto, chiaro “vena” sotto il becco. Gambe corte, salti piumati e dita dei piedi, nessuna sfumatura marrone nella colorazione, lucentezza metallica sul collo, piume rosse arrugginite sul collo, colore blu sul dorso e sulla coda, nel complesso il colore è troppo chiaro. Irregolarità e distorsioni “gazza” disegno. Struttura sproporzionata della figura, singole parti del corpo corte e tozze. Qualsiasi segno di degenerazione e qualsiasi aspetto evidente di una razza aliena, soprattutto la somiglianza con le gazze straniere.

Commenti per la valutazione:

Testa - occhio, preparare, becco e il loro colore – costruire una figura - postura - colore - disegno – aspetto generale.

 

Gruppo IX Volatile

Numero di fede nuziale 7

Edizione 2001